Megabitex

Il sito con notizie di attualità, cronaca, gossip

Uomini e Donne anticipazioni: Gemma Galgani fa una pazzia per tornare con Maurizio, lacrime in studio

Rieccoci con una nuova puntata di Uomini e Donne attesa per oggi 13 ottobre 2023, come al solito su Canale 5 alle ore 14.45. Il famoso dating show di Maria De Filippi ci attende con moltissime novità, tra cui l’inaspettato ritorno di Marcello nel parterre maschile e un gesto sconvolgente di Gemma Galgani nei confronti di Maurizio.

Anticipazioni di Uomini e Donne del 13 ottobre: Maurizio si allontana sempre di più da Gemma

Dramma, sul set, anche per Gemma. L’interesse di Maurizio non è ricambiato e ormai tutti se ne sono accorti, compresi Gianni e Tina. Gemma riuscirà a mettersi l’anima in pace prima o poi? Le esclusive anticipazioni di Uomini e Donne rivelano che la puntata riprenderà da dove si era interrotta quello di ieri, ovvero dal confronto tra la signora di Torino e il suo nuovo cavaliere. Sembra che la settantenne abbia aperto gli occhi, parlando di incontri sempre in pubblico, durante eventi e di una scarsa intimità con il cinquantenne.

Uomini e Donne: il gesto disperato di Gemma

Tuttavia, secondo le anticipazioni circolate sul web da Lorenzo Pugnaloni, la protagonista dei programmi pomeridiani di Canale5 non sembra essere disposta a perdere Maurizio definitivamente e gli chiederà un ultimo chiarimento lontano dalle telecamere. Una cena per discutere apertamente e decidere cosa fare della loro frequentazione. Il cavaliere accetterà? Nel frattempo, dopo la scelta di Alessio di ieri, non è escluso che Barbara De Santi possa tornare a essere protagonista in studio.

Uomini e Donne anticipazioni: torna Marcello, ex corteggiatore di Ida Platano

Intanto, agli occhi attenti del pubblico di Canale5, non è sfuggita la presenza di Marcello Messina nel parterre. Sembra che l’ex di Ida Platano sia tornato al talk-show sui sentimenti di Mediaset per cercare di nuovo l’amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *